home > tutorial

1.3 Gestione delle posizioni e moduli

All'interno della griglia abbiamo detto che troviamo una serie di posizioni che sono definite da una striscia grigia con a sinistra il nome della posizione e a destra i bottoni per la configurazione.

gestione-posizioni-moduli

All'interno delle posizoni possono essere inseriti una serie di contenuti di diverso tipo chiamati moduli. Questi hanno la caratteristica di poter essere visualizzati in una o più pagine.

Per inserire un nuovo modulo clicchia sulla rotellina che trovi a destra. Ti apparirà un bottone "aggiungi modulo". Cliccandolo appare un popup con la scelta del tipo di modulo che vuoi inserire. 

Testo e/o Foto è quello che userete di più e che vi serve per inserire testi, foto, mappe google, video, gallerie fotografiche e form di contatti.

gestione-posizioni-moduli-2
gestione_posizi_2

Una volta inseriti più moduli all'interno della posizione la sidebar (barra di sinistra) con per la gestione dei contenuti si presenterà con una serie di opzioni per gestire come questi moduli devono essere visualizzati

Moduli presenti nella posizione vi permette di vedere tutti i moduli che sono stati inseriti nella posizione, di modificarli ordinarli o eliminarli. Per ordinarli trascinateli dalla barra grigia che trovate sulla vostra sinistra.

le opzioni 'Grafica' identificano invece come verranno organizzati i moduli all'interno della posizione: in orizzontale, in verticale, carousel o tabs.

Carousel serve per visualizzare i contenuti attraverso uno slideshow, mentre tabs visualizza i contenuti uno per volta inserendo delle linguette sopra per permettere di navigare tra i contenuti. 

Sotto trovate i parametri per il tipo di organizzazione scelta, ad esempio orizzontale poi vi farà scegliere come dovranno essere distribuiti in larghezza i moduli che avete inserito, carousel quanti elementi visualizzare per slide.

Infine avete l'opzione responsive che definisce se volete che la posizione sia visibile sia per cellulari che per desktop. Se decidete che una posizione deve essere visibile solo sui computer e quindi non sui cellulari (o solo su cellulari) nel mobile tutti i moduli presenti nella posizione non verranno caricati. Questo sistema si differenzia dai normali siti responsive che generalmente caricano tutto e poi nascondono gli elementi che non si vogliono visualizzare, ma continuano ad appesantire la pagina rendendola molto più pesante del necessario.